Essere volontari della Croce Verde Sempione non significa solo salire in ambulanza. Significa condividere valori, esperienze, obiettivi. Serve un grande entusiasmo e voglia di fare. Bisogna essere capaci di lavorare in team e di sacrificarsi per continuare a servire la comunità con passione e professionalità, due parole chiave che contraddistinguono la nostra attività da più di cent’anni.

Esistono tante possibilità di fare volontariato in Croce Verde Sempione. Si può optare per il settore emergenza-urgenza, cioè svolgere servizio sulle ambulanze convenzionate con l’AAT 118 di Milano oppure a tante altre mansioni come diventare autista di Continuità Assistenziale (ex Guardia Medica) ovvero accompagnare il medico al domicilio degli utenti che richiedono tale servizio. Puoi diventare Operatore radio-centralinista che nell’esercizio delle sue funzioni si occupa altresì della gestione organizzativa e logistica della sede. Puoi scegliere di svolgere i cosiddetti “Trasporti Sanitari Semplici” e quindi occuparti di accompagnare i pazienti con difficoltà motorie o di altro genere dal domicilio alla struttura ospedaliera o ambulatorio e viceversa. Ultimo ma non meno importante offrire il tuo aiuto per le operazioni di casermaggio e manutenzione della sede.

All’atto d’iscrizione dovrai consegnare alcuni documenti per accedere ai corsi di formazione.

Ecco cosa serve:

  • Copia della Carta d’Identità o del Passaporto
  • Copia del Codice Fiscale
  • Copia della patente di guida (se ne sei in possesso)
  • N° 2 fotografie formato tessera
  • Certificato medico di sana e robusta costituzione attestante l’idoneità al servizio di volontariato
  • Certificato vaccinale con antiepatite B ed antitetanica
  • Certificato penale
  • Certificato dei carichi pendenti

Questi due ultimi certificati possono essere sostituiti da un atto di autocertificazione.

Come diventare volontario: diventa-volontario

Codice Fiscale - 97177010150